Indietro

PUBBLICATO IL NUMERO DI FEBBRAIO DELLA RIVISTA TIR

Sono molti gli argomenti affrontati nel numero di febbraio della Rivista Tir. Ampio spazio è stato dato alle attività dell’Albo degli Autotrasportatori, che continua ad impegnarsi per lo sviluppo di nuove aree di sosta sicure e protette ma anche per trovare delle soluzioni ad una delle problematiche principali del settore, vale a dire la carenza di autisti. A gennaio, infatti, si è svolta la prima riunione della Commissione Conducenti, durante la quale sono state avanzate diverse proposte che dovranno poi essere vagliate da un gruppo di lavoro interno al Ministero delle Infrastrutture e Mobilità Sostenibili.

Sul numero è poi disponibile un’ampia infografica che illustra, sulla base dei dati elaborati dall’Albo in collaborazione con il CED del Dipartimento per la sostenibilità del Mims, i dati sulle imprese di autotrasporto in Italia nel 2021. Il quadro che emerge è chiaro: nel nostro Paese si stanno rafforzando le imprese strutturate mentre diminuiscono quelle monoveicolari.

Diversi articoli sono stati poi dedicati all’entrata in vigore, con il mese di febbraio, delle nuove adottate dall’Unione europea con il primo Pacchetto mobilità, dal distacco all’uso del tachigrafo, dall’accesso alla professione alla licenza comunitaria.

Altro tema affrontato è quello del Brennero, che continua a preoccupare. La provincia autonoma di Bolzano, infatti, sta per presentare un progetto per la digitalizzazione dell’A22 che introdurrà la prenotazione al transito per i camion e un pedaggio calcolato in base alla classe ecologica del veicolo. E ancora viene affrontato il tema dell’idrogeno, su cui l’Italia e l’Europa puntano molto per attuare la transizione in chiave green e le modifiche introdotte nel contratto di spedizione e di trasporto. Infine, con questo numero inizia una ricognizione delle App utili per il settore: si parte da quelle per l’ottimizzazione dei carichi che possono contribuire a ridurre i costi e i tempi per la pianificazione dei carichi.

Ultimo aggiornamento 01.02.2022