Sono membri del Comitato Centrale gli esponenti delle principali Associazioni nazionali di rappresentanza delle imprese di autotrasporto di cose per conto di terzi, che ottengono il diritto ad essere presenti nell'Albo attraverso la dimostrazione di una serie di requisiti di rappresentatività e alla compilazione di una graduatoria da parte del Ministero dei Trasporti.

A questi ultimi si affiancano, sino a consentire ai rappresentanti sindacali di categoria di raggiungere la metà dei membri del Comitato Centrale, gli esponenti delle Associazioni nazionali di rappresentanza delle imprese cooperative riconosciute maggiormente rappresentative dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Ultimo aggiornamento 20.11.2018